Crotone, Chiesa di San Giuseppe

 

Testi a cura della dott.ssa Elisa Cagnazzo - Ufficio beni culturali  Diocesi di Crotone e Santa Severina

Tra storia ed architettura

Il piccolo e prestigioso oratorio fu edificato nel 1719 per volontà di un gruppo di “mastri d’ascia o falegnami” che, nella primavera dello stesso anno, chiedono l’autorizzazione al Vescovo di costruire una chiesa intitolata al loro protettore San Giuseppe.

I mastri s’impegnano a portare a termine in breve tempo la costruzione del luogo sacro.

In modo particolare s’impegna il mastro Onofrio De Sanda, diacono e appartenente a una vecchia famiglia cittadina di mastri carpentieri. A suo ricordo è visibile sull’architrave del portale un’iscrizione: “D.O.M./AD DIVO JOSEPHO 1719/ CURA HONUPHRII DE SANDA/ TEMPLUM PIORUM ELEMOSINIS ERECTUM”.

Videoguida Chiesa di San Giuseppe LIS

Su via Risorgimento, a ridosso di uno dei bastioni della cinta muraria della cittÓ di Crotone, tra alcuni palazzi gentilizi, sorge la chiesa di San Giuseppe.

Kirche von St. Giuseppe

╔glise de Saint Giuseppe

La Iglesia De San Giuseppe