Crotone

La città di Crotone fu fondata da coloni greci, provenienti dalla regione dell'Acaia nel terzo quarto dell'VIII secolo a.C., nel luogo di un preesistente insediamento indigeno e rappresentò uno dei centri più importanti della Magna Grecia. La città vecchia si sviluppa in un dedalo di stretti vicoli e piazzette fino al duomo e alla centrale piazza Pitagora, punto di contatto tra città "vecchia" e "nuova".

Itinerari Crotonesi

Giornate Europee del Patrimonio 2019 | 21 e 22 settembre

Sabato 21 settembre alle ore 10,30 presso il Museo Archeologico di Capo Colonna sarà presentato un nuovo importante reperto. Si tratta di una testa di cavallo in marmo, appartenente alla decorazione del tempio di età classica entro il santuario greco sul promontorio. Sabato 21 settembre i due musei crotonesi osserveranno un'apertura straordinaria serale dalle ore 20,00 alle ore 23,00, con biglietto di ingresso al costo simbolico di 1 euro.